Fare il bagno a Graz e dintorni

Finalmente anche a Graz sono arrivate le belle giornate e con esse la voglia di tintarella e di un bel bagno, ma….dove andare?

Per chi fosse arrivato da poco a Graz o non abbia ancora una piena visione di quanto la città e la regione Stiria possano offrire a riguardo, potrà trovare in questa guida una panoramica su piscine all´aperto, laghi e laghetti dove poter passare di sicuro una bella giornata.

Per chi si trova nella zona di Andritz potrebbe essere comoda la piscina „Stukitzbad” nella Andrizer Reichsstraße 25a, nelle vicinanze del capolinea del tram (linee 4/5). Per chi invece vive nella zona di Wetzelsdorf o Strassgang, vale sicuramente la pena di visitare la più grossa piscina naturale della città (11.000 m²), „Bad Straßgang” nella Martinhofstraße 3, dove la particolarità è il fondale in pietra e la totale assenza di cloro, come si può facilmente capire dal fatto di potersi trovare a nuotare in compagnia di simpatiche papere che popolano il parco circostante.

Stukitzbad (©stadt-graz.at)

Nella zona di Eggenberg, a due passi dall´omonimo castello, potete farvi una bella nuotata nella piscina „Auster“, un centro sportivo dotato di una piccola wellness area al piano di sotto, una piscina coperta (aperta anche in inverno), e due grosse vasche esterne (di cui una con trampolini). Il parco è grande e dotato di un´area dedicata ai bambini, abbastanza spaziosa.

Per chi non volesse spostarsi dal centro, in Schönaugürtel troverà „Augartenbad“, quella che potremmo definire la piscina comunale della città. Non è enorme ma ha buoni prezzi ed è comoda per chi, abitando in centro, non vuole fare molta strada.

Un’altra struttura molto carina e storica in città è sicuramente „Margarethenbad” nella Grillpazerstraße 10 nel quartiere studentesco di Geidorf. Qui potete nuotare in una piscina da 25 m e anche i bambini troveranno molto spazio per giocare anche fuori dall’acqua.

Nel quartiere Ries, poco distante dall´Ospedale Civile (LKH), abbiamo ancora il „Ragnitzbad”, lo storico bagno che, fino al 2013, era ancora l´unico bagno privato di Graz, ora passato in gestione alla città. Qui vi aspetta una piscina di ben 40 metri di lunghezza!

Ultima ma, ovviamente, non meno importante struttura da menzionare è lo „Spa zur Sonne”, un bellissimo centro wellness polivalente a 5 minuti a piedi dalla Hauptplatz, con una piscina di 25 metri e tutto il necessario per qualche ora di completo relax: sauna finlandese, bagno turco, area relax con fondo sabbioso, massaggi e altro ancora.

Per orari di apertura nella stagione 2018 e i prezzi di ingresso vi consigliamo il sito ufficiale delle informazioni holding-Graz.at.

 

Ovviamente l´offerta si allarga di molto appena fuori Graz dove non mancano tante altre possibilità per fare un bel bagno.

Schwarzlsee (© regiongraz.at)

Segnaliamo dapprima il più grande lago artificiale della zona, „Schwarzlsee” famoso anche per le tante manifestazioni, tra cui concerti di grande richiamo: 56 ettari di superficie, 16.000 posti auto, variegata ristorazione a tante altre attività; poco distante da esso abbiamo poi lo stabilimento „Copacabana” a Kalsdorf bei Graz, dove oltre ad un bel lago trovate spazi per attività sportive, palme e la possibilità di poter sorseggiare ottimi cocktail al sole. Non manca neanche una riproduzione del famoso Cristo che sovrasta la ben più nota località balneare brasiliana!

Copacabana (© bergfex.at)

Sempre nel raggio di non più di una decina di chilometri da Graz sono da segnalare infine „Bad Weihermühle”, a nord della città, nel comune di Gratwein, con ben 15.000 m² di superficie d´acqua, una grande area dedicata ai bambini e altro ancora.

Nella zona est di Graz, nel comune di Eggersdorf, abbiamo l´omonimo bagno naturale (per assenza totale di cloro), „Naturbad Eggersdorf”, anche qui molto ben curato il parco adiacente, zona bambini, ristorazione, scivoli ecc.

L´offerta prosegue ancora anche allontanandosi un po´ da Graz per qualche decina di chilometri; altre possibilità di bagno e tintarella le troviamo nei comuni di St.Radegund, Frohnleiten, Kumberg, Semriach, St.Marein e il bellissimo lago Stubenbergsee.

Bad Weihermühle (© weekend.at)

Per chi, infine, volesse immergersi in una natura incontaminata, non possiamo non menzionare il famoso lago naturale „Grüner See”, a circa un´ora di macchina da Graz dove si può camminare nel verde e ammirare uno splendido panorama con una colorazione dell´acqua incredibilmente verde (da cui il nome stesso del lago). Volutamente lasciata alla sua bellezza naturale, l´area del „Grüner See” non prevede bar o ristoranti per cui una merenda al sacco sarebbe consigliata.

Grüner See (© steiermark-tourismus.at)

Buona estate a tutti!!!

Silvia Gemelli

Collaboratrice, Scrittrice

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.